Motonautica Boretto Po, dal 1960


L’Associazione nel corso della sua attività ha anche ottenuto particolari riconoscimenti e benemerenze dalla Federazione Italiana Motonautica e dal CONI quali: Stella di Bronzo al Merito Sportivo 1979 e Stella D’Argento 1990.
Il 7 Novembre dell’anno 2013 il CONI ha conferito alla Motonautica Boretto Po la Stella d’Oro al merito Sportivo “in riconoscimento delle benemerenze acquisite dal sodalizio in tanti anni di attività”. E’ l’onorificenza più alta del mondo Sportivo ed evidenzia i meriti dei nostri atleti, del nostri tecnici e dei nostri Dirigenti del passato e del presente che premia una Società che nei decenni ha costantemente onorato i valori olimpici dello Sport e della Società Civile.

Eventi


62° Gran Premio Motonautico Internazionale Boretto


Sabato 8 e Domenica 9 Giugno 2024Dalle ore 9,30 alle ore 17,30

62° Gran Premio Motonautico Internazionale Boretto

Sabato 8 e Domenica 9 Giugno 2024Dalle ore 9,30 alle ore 17,30

Campionati Italiani: Formula Junior Sprint, GT 30 e OSY400


Sabato 21 e Domenica 22 Ottobre 2023Dalle ore 8,30 alle ore 16,30

SCARICA LA LOCANDINA

Campionati Italiani: Formula Junior Sprint, GT 30 e OSY400

Sabato 21 e Domenica 22 Ottobre 2023Dalle ore 8,30 alle ore 16,30

SCARICA LA LOCANDINA

Campionato Italiano OSY/400 e Campionato Italiano GT30


Lago di Standiana (RA) - Sabato 15 e Domenica 16 Luglio 2023

Campionato Italiano OSY/400 e Campionato Italiano GT30
Con il Patrocinio del Comune di Ravenna.

SABATO 15 GIUGNO
dalle ore 15.00 alle ore 17.00
Verifiche tecniche e amministrative

DOMENICA 16 GIUGNO
dalle ore 08.30 alle ore 17.30
Prove, gare e premiazioni

Presso: Lago di Standiana (RA)

SCARICA IL PROGRAMMA

Campionato Italiano OSY/400 e Campionato Italiano GT30

Lago di Standiana (RA) - Sabato 15 e Domenica 16 Luglio 2023

Campionato Italiano OSY/400 e Campionato Italiano GT30
Con il Patrocinio del Comune di Ravenna.

SABATO 15 GIUGNO
dalle ore 15.00 alle ore 17.00
Verifiche tecniche e amministrative

DOMENICA 16 GIUGNO
dalle ore 08.30 alle ore 17.30
Prove, gare e premiazioni

Presso: Lago di Standiana (RA)

SCARICA IL PROGRAMMA

61° Hydro GP


Sabato 17 e Domenica 18 Giugno 2023

61° Gran Premio Motonautico Internazionale Boretto
Con il Patrocinio del Comune di Boretto.

SABATO 17 GIUGNO | DOMENICA 18 GIUGNO
dalle ore 9,30 alle ore 17,30
INGRESSO GRATUITO

  • Campionato Mondiale F/500
  • Campionato Mondiale F/125
  • Campionato Mondiale F/250
  • Campionato Italiano OSY 400
SCARICA LA LOCANDINASCARICA IL PROGRAMMA

61° Hydro GP

Sabato 17 e Domenica 18 Giugno 2023

61° Gran Premio Motonautico Internazionale Boretto
Con il Patrocinio del Comune di Boretto.

SABATO 17 GIUGNO | DOMENICA 18 GIUGNO
dalle ore 9,30 alle ore 17,30
INGRESSO GRATUITO

  • Campionato Mondiale F/500
  • Campionato Mondiale F/125
  • Campionato Mondiale F/250
  • Campionato Italiano OSY 400
SCARICA LA LOCANDINASCARICA IL PROGRAMMA

Giornata promozionale di avviamento allo sport motonautico


Domenica 15 Settembre 2019

La Federazione Italiana Motonautica e il Comitato Regionale F.I.M. Emilia Romagna, in collaborazione con la Motonautica Boretto Po, Infrastrutture Fluviali Srl ed il Comune di Boretto organizzano presso il Centro Federale di Boretto Po una giornata di prove promozionali categoria OSY 400 e Formula Junior per aspiranti piloti (dai 14 anni in poi per l’OSY 400, dai 12 anni in poi per la Formula Junior), il programma prevede:

DOMENICA 15 SETTEMBRE 2019

  • Dalle ore 10,00 alle 11,30 lezione teorica sul comportamento in gara con Istruttore Federale.
  • Dalle 11,30 alle 12,00 lezione teorica con personale del salvamento F.I.M. (Bergamo Scuba Angels)
  • Dalle 12,00 alle ore 14,00 PAUSA PRANZO.
  • Dalle ore 14,00 alle ore 17,30 guida pratica addestrativa e allenamenti.

N.B. Per i minorenni è indispensabile la presenza di uno dei genitori che firmi lo scarico di responsabilità.
Domenica 15 settembre 2019Vivi

INFO: 339.80.92.888

Giornata promozionale di avviamento allo sport motonautico

Domenica 15 Settembre 2019

La Federazione Italiana Motonautica e il Comitato Regionale F.I.M. Emilia Romagna, in collaborazione con la Motonautica Boretto Po, Infrastrutture Fluviali Srl ed il Comune di Boretto organizzano presso il Centro Federale di Boretto Po una giornata di prove promozionali categoria OSY 400 e Formula Junior per aspiranti piloti (dai 14 anni in poi per l’OSY 400, dai 12 anni in poi per la Formula Junior), il programma prevede:

DOMENICA 15 SETTEMBRE 2019

  • Dalle ore 10,00 alle 11,30 lezione teorica sul comportamento in gara con Istruttore Federale.
  • Dalle 11,30 alle 12,00 lezione teorica con personale del salvamento F.I.M. (Bergamo Scuba Angels)
  • Dalle 12,00 alle ore 14,00 PAUSA PRANZO.
  • Dalle ore 14,00 alle ore 17,30 guida pratica addestrativa e allenamenti.

N.B. Per i minorenni è indispensabile la presenza di uno dei genitori che firmi lo scarico di responsabilità.
Domenica 15 settembre 2019Vivi

INFO: 339.80.92.888

59° Hydro GP


Sabato 1 e Domenica 2 Giugno 2019

Fanzini domina la classe 25
Finotti nella OSY 400

Spettacolo dentro e fuori dal circuito tra sabato e domenica al Lido Po di Boretto, dove centinaia di appassionati si sono dati appuntamento per la 59esima edizione del Gran Premio Motonautico Internazionale “Hydro Gp”, la migliore espressione della motonautica inshore a livello mondiale. L’evento, organizzato dalla nostra Associazione in collaborazione con la Società Infrastrutture Fluviali, con il patrocinio del Comune di Boretto, ha rappresentato il primo appuntamento motonautico della stagione dopo la pausa invernale, e per questo molto atteso: in programma, c’erano le prime tappe del mondiale delle categorie F.125, F.250 e F.500, oltre alla prima del campionato italiano OSY 400. Dopo le prove libere e le prime manches disputate nella giornata di sabato, il clou della competizione si è svolto domenica, con le restanti prove da disputare che hanno offerto grande spettacolo, grazie anche alle condizioni del fiume Po che ha permesso il regolare svolgimento delle competizioni. Nella categoria F.125 successo per l’Americano Todd Anderson, vincitore della prima e della terza manches, davanti all’intramontabile polacco Synoracki. Dominio italiano nella categoria F.250, con il piacentino Claudio Fanzini che ha dominato tutte e tre le manches, davanti a un altro italiano, Ongari. Molto appassionante la sfida nella categoria F.500, che ha visto il successo del pilota ungherese Attila Havas, che ha ottenuto rispettivamente un secondo e due primi posti, classificandosi davanti al polacco Zielinski, che a sua volta si era piazzato primo nella prima manches e secondo nelle restanti due. Per finire , negli OSY 400 , successo di un altro italiano, Luca Finotti della motonautica San Nazzaro, che con due primi posti si è assicurato la vittoria di giornata.

59° Hydro GP

Sabato 1 e Domenica 2 Giugno 2019

Fanzini domina la classe 25
Finotti nella OSY 400

Spettacolo dentro e fuori dal circuito tra sabato e domenica al Lido Po di Boretto, dove centinaia di appassionati si sono dati appuntamento per la 59esima edizione del Gran Premio Motonautico Internazionale “Hydro Gp”, la migliore espressione della motonautica inshore a livello mondiale. L’evento, organizzato dalla nostra Associazione in collaborazione con la Società Infrastrutture Fluviali, con il patrocinio del Comune di Boretto, ha rappresentato il primo appuntamento motonautico della stagione dopo la pausa invernale, e per questo molto atteso: in programma, c’erano le prime tappe del mondiale delle categorie F.125, F.250 e F.500, oltre alla prima del campionato italiano OSY 400. Dopo le prove libere e le prime manches disputate nella giornata di sabato, il clou della competizione si è svolto domenica, con le restanti prove da disputare che hanno offerto grande spettacolo, grazie anche alle condizioni del fiume Po che ha permesso il regolare svolgimento delle competizioni. Nella categoria F.125 successo per l’Americano Todd Anderson, vincitore della prima e della terza manches, davanti all’intramontabile polacco Synoracki. Dominio italiano nella categoria F.250, con il piacentino Claudio Fanzini che ha dominato tutte e tre le manches, davanti a un altro italiano, Ongari. Molto appassionante la sfida nella categoria F.500, che ha visto il successo del pilota ungherese Attila Havas, che ha ottenuto rispettivamente un secondo e due primi posti, classificandosi davanti al polacco Zielinski, che a sua volta si era piazzato primo nella prima manches e secondo nelle restanti due. Per finire , negli OSY 400 , successo di un altro italiano, Luca Finotti della motonautica San Nazzaro, che con due primi posti si è assicurato la vittoria di giornata.

Campioni


Vittorie e conquiste, nazionali ed internazionali.

Motonautica Boretto Po, si distingue per la serietà organizzativa e per la bravura dei propri piloti che vantano al loro attivo diversi campionati mondiali, Europei e nazionali oltre ad innumerevoli podi e vittorie in tutti i più importanti trofei internazionali.

Tiziano Trombetta

Campionato Mondiale
O/350 – 1990
O/350 – 1991
O/500 – 1992
O/500 – 2000
O/700 – 2002
F.500 – 2003
F.500 – 2004
F.500 – 2005
F.500 – 2010

Campionato Europeo
F.500 – 1993
F.500 – 2002
O/500 – 2004
O/500 – 2005
O/500 – 2007
O/500 – 2009

Armando Baroni

Campionato Mondiale
Classe 3 / 2 litri – 1994
Classe 3 / 4 litri – 1996
Classe 3 / 4 litri – 1998
Classe 3 / 4 litri – 1999
Classe 3 / 4 litri – 2000
Classe 3 / 4 litri – 2001

Campionato Europeo
Classe 3 / 4 litri – 1997
Classe 3 / 4 litri – 1999

Campionato Italiano
Classe 3 / 2 litri – 1995
Classe 3 / 4 litri – 1996
Classe 3 / 4 litri – 1997
Classe 3 / 4 litri – 1998
Classe 3 / 4 litri – 1999
Classe 3 / 4 litri – 2000
Classe 3 / 4 litri – 2001

Mauro Bacchi

Campionato Mondiale
O/500 – 2002
O/700 – 2003
O/700 – 2004
O/700 – 2005

Campionato Europeo
O/700 – 2004

Campionato Italiano
O/350 – 1994

Giuliano Landini

Campionato Mondiale
OA – 1984
O/350 – 1986
O/350 – 1987

Campionato Europeo
O/350 – 1987
F.500 – 1991
F.500 – 1992

Campionato Italiano
OA – 1983
OA – 1984
OB – 1984
O/350 – 1986
O/350 – 1987
F3000 – 1995

Manuel Zambelli

Campionato Mondiale
Classe 3 / 2 litri – 1994
Classe 3 / 4 litri – 1996
Classe 3 / 4 litri – 1998
Classe 3 / 4 litri – 1999
Classe 3 / 4 litri – 2000
Classe 3 / 4 litri – 2001

Campionato Europeo
Classe 3 / 4 litri – 1997
Classe 3 / 4 litri – 1999

Campionato Italiano
Classe 3 / 2 litri – 1995
Classe 3 / 4 litri – 1996
Classe 3 / 4 litri – 1997
Classe 3 / 4 litri – 1998
Classe 3 / 4 litri – 1999
Classe 3 / 4 litri – 2000
Classe 3 / 4 litri – 2001

Alex Zilioli

Campionato Mondiale
O/500 – 2002
O/700 – 2003
O/700 – 2004
O/700 – 2005

Campionato Europeo
O/700 – 2004

Campionato Italiano
O/350 – 1994

Marco Bobbioni

Campionato Mondiale
O/350 – 2002

Campionato Europeo
O/350 – 2002
O/350 – 2004

Campionato Italiano
O/250 – 2002

Stefano Gialdini

Campionato Mondiale
Endurance B1 – 2008

Campionato Europeo
O/350 – 2000

Campionato Italiano
Endurance B1 – 2005

Maurizio Iemmi

Campionato Mondiale
O350 – 1988

Giuseppe Landini

Campionato Europeo
O/B – 1982

Campionato Italiano
O/B – 1975

Michele Gardini

Campionato Europeo
OSY400 – 2012

Campionato Italiano
OSY400 – 2011

L. Bacchi / E. Cagna

Campionato Europeo
Classe 3 / 2 litri – 1992

Paolo Ferrari

Campionato Italiano
Durata Racer – 2005
Durata Racer – 2006

Roberto Lasagni

Campionato Italiano
OCN 500 – 1972

Remo Landini

Campionato Italiano
OA – 1981

Giovanni Grossi

Campionato Italiano
Durata – 1995

Fabio Vasini

Campionato Italiano
F.1000 Int. – 2006

Massimo Rossi

Campionato Italiano
O/125 – 2011

L. Bacchi / G. Carpitella

Campionato Italiano
CE Offshore classe 3D – 2017 – 2018
CI Offshore classe 5000 – 2017 -2018

L. Bacchi / A. Bacchi

Campionato Italiano
CI Offshore classe 5000 – 2018

34

Campionati Mondiali vinti


21

Campionati Europei vinti


33

Campionati Italiani vinti


A questi risultati vanno aggiunti innumerevoli podi e vittorie ottenute nelle più importanti gare nazionali ed internazionali
(Coppa Europa, Pavia-Venezia, Due Ponti, Trofeo Mazzoli, Trofeo Speluzzi, Trofeo Campari, ecc.)
TROFEO “PAOLO MORA”: 1984, 1990, 1991, 1992, 2002, 2003, 2004, 2005, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2016
TROFEO “FIAMMA AZZURRA”: 2005, 2008, 2010, 2011, 2012, 2013, 2015

Storia


Storia di una passione nata e cresciuta insieme al Po

L’Associazione Sportiva Motonautica Boretto Po fin dall’anno della sua fondazione si è distinta oltre alla realizzazione delle strutture e delle attrezzature del porticciolo borettese soprattutto per l’organizzazione di manifestazioni sportive Nazionale e Internazionali diventando successivamente Centro di Alta Specializzazione e Base Federale riconosciuta dalla Federazione Italiana Motonautica. Le gesta dei motonauti Borettesi iniziarono immediatamente dopo la fine della 1° Guerra Mondiale spronati anche dall’apertura del 1919, del Cantiere Officina del Genio Civile. Tale Ente sicuramente agevolò l’interesse per questo sport in tanti abitanti del luogo e non solo. La prima gara in circuito venne organizzata nel 1961 dalla locale Pro Loco mentre la fondazione della Motonautica Boretto Po (come associazione autonoma) risale all’ottobre del 1964, con Islando Cantoni in veste di 1° Presidente.

Nel 1967 subentrò Carlo Terzi che rimase alla guida della stessa per ben trent’anni.
Le grandi doti organizzative di Terzi portarono ben presto il sodalizio borettese ai vertici della Motonautica Italiana, basti pensare che nel 1971 i soci erano già 190 e nel 1991 ben 469 (massimo storico). Nel 1969 oltre alla Sagra del Po, normalmente organizzata nel mese di Giugno, venne anche istituito, in agosto, un importante Trofeo, chiamato Due Ponti in quanto disputato su un lungo circuito che univa proprio i Due Ponti di Boretto e Guastalla e che ben presto divenne 2° per fama e numero di Piloti, solo al Raid Pavia-Venezia. Tale manifestazione venne disputata fino al 1998. Nel 1997 Paolo Corradini subentrò a Terzi rilevando una pesante eredità ma riuscendo a dare seguito all’opera di quest’ultimo. Tutt’ora la Motonautica Boretto Po, si distingue per la serietà organizzativa e per la bravura dei propri Piloti che vantano al loro attivo diversi Campionati Mondiali, Europei e Nazionali oltre ad innumerevoli podi e vittorie in tutti i più importanti trofei Internazionali.

Sponsor 2019


Per informazioni scrivete a

Sovvenzioni, contributi e vantaggi economici per le assiciazioni sportive, dilettantistiche (L.124/2017 Art.1 Comma 125)
Si comunica che, ai sensi della legge 124/2017 Comma 125 dell’Art. 1, cosidetta legge annuale per il mercato e la concorrenza, l’Associazione denominata A.S.D. Motonautica Boretto Po con codice fiscale e partita iva 00723780359 ha ricevuto nell’esercizio 2018 le seguenti erogazioni pubbliche:
Denominazione ente erogante: Sabar Spa – Somma incassata: € 14.000,00 + IVA di legge, data incasso: 03/08/2018 – Somma incassata: € 2.700,00 + IVA di legge, data incasso: 27/12/2018 – Causale: proventi per pubblicità come da contratto 2018

Contributi percepiti nell’anno 2018 da Federazione Italiana Motonautica:
Contributo per organizzazione gare circuito 2017 Euro 4.000,00
Contributo base nautica 2018 Euro 4.000,00
Contributo per organizzazione gare circuito 2018 Euro 4.000,00
Per un totale di Euro 12.000,00

Proventi percepiti nell’anno 2019 da SABAR SpA:
Euro 13.500,00 + IVA di legge come da fattura n°2 del 12.06.2019

Contirbuti percepiti dal comune di Boretto anno 2021 come da convenzione stipulata il 05/05/2021 per la gestione del Porto Turistico Fluviale e spazi acqua – Area Lido Po anni 2021-2024

13/01/2021 Euro 2.000,00 Rif. anno 2020

02/11/2021 Euro 4.000,00 Rif. anno 2021

10/12/2021 Euro 5.000,00 Rif. anno 2021

01/06/2022 Euro 5.000,00 Rif. anno 2021

Totale Contributi Euro 16.000,00

Contributi percepiti da Federazione Italiana Motonautica anno 2021

17/02/2021 Contirbuto Base Nautica Euro 4.000,00

21/05/2021 Provvista per acquisto pontili da riposizionare presso Centro Federale di Boretto a seguito di istruzione vecchi pontili Euro 30.000,00

26/05/2021 Contributo alla funzionalità del Centro Federale Euro 2.000,00

05/11/2021 Contributo libero da vincoli Euro 6.336,82

Totale contributi Euro 42.336,82